Cultura in Alto Adige - Calendario eventi

Contenuto
 

Daniele Pascoletti, violino - Irene Veneziano, pianoforteMusica

Premiati in numerosi concorsi nazionali e internazionali, attivi in Italia e all'estero, Daniele Pascoletti, attualmente Concertino del Teatro alla Scala, e la giovane e promettente pianista Irene Veneziano propongono opere di Mozart, Dvorak e Strauss
Irene Veneziano e Daniele Pascoletti
Irene Veneziano e Daniele Pascoletti


DANIELE PASCOLETTI diplomato con M° E. Porta al Conservatorio di Parma, si è perfezionato con Honeck, Magad, Blacher, Vernikov, DeLay, Ughi e Hagen. Membro della G.M.J.O, dell’Orchestra Mozart e Concertino dell’Orchestra del Teatro alla Scala, ha collaborato con direttori come Abbado, Ozawa, Boulez. E’ stato Spalla delle Orchestre Haydn, Sinfonica Siciliana, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro Verdi di Trieste, Fenice di Venezia, Mahler Chamber Orchestra, Orchestra Mozart, Orchestra e Filarmonica del Teatro alla Scala, e Concertino del Maggio Musicale Fiorentino. E’ fondatore del David Trio. Premiato in numerosi concorsi, tra cui il “Lipizer”, l’“Haydn” (Vienna), il “Yellow Springs” (Ohio), il “Trio di Trieste”, il “Chesapeake” (Maryland), svolge attività concertistica in Europa e America. E’ docente ai Corsi di di Cividale del Friuli e al Festival Cameralia di Santiago de Compostela. Suona un violino A. Guarneri del 1660.

IRENE VENEZIANO nata nel 1985, è diplomata con menzione all’Istituto Musicale Pareggiato "G. Puccini" di Gallarate; ha ottenuto con menzione il Diploma Accademico di II livello al Conservatorio di Milano, il Diploma di Musica da Camera all'Accademia di Imola e con lode il Diploma del Corso pianistico alla S. Cecilia di Roma (M° Perticaroli). Il Presidente della Repubblica le ha consegnato al Quirinale la Borsa di studio “Sinopoli 2008”. E’ stata premiata in numerosi concorsi: Prix Jean Clostre a Ginevra, premio A. Casella al Premio Venezia, 1° Premio alla Società Umanitaria e al Clavicembalo verde di Milano, a Forte dei Marmi, Bologna, Osimo, Riccione, Sestri Levante, Terzo, Cesenatico, Minerbio, tra gli altri. Entro il 2009 uscirà un suo cd per la SonArt. Si è perfezionata con Maffei, Fadini, Scala, Bogino, Achucarro. Svolge attività concertistica in Italia e all’estero (Parigi, Ginevra, Singapore, Hanoi, Tirana, Tunisi). Suona con il flautista A. Griminelli.

Programma:
Wolfgang Amadeus Mozart: Sonata in mi minore KV 304
Antonin Dvorak: Sonata in sol maggiore op. 100
Richard Strauss: Sonata in mi bemolle maggiore op. 18

Introduzione storico-musicale a cura di Stephan Kofler

Il concerto, organizzato in collaborazione con Centro Studi e Ricerche "A. Palladio", rientra anche nell'ambito della mostra "Arrivi e Partenze. Merano città sul confine" organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Merano.
 
 
 
 

Info

Biglietti
entrata libera
 
 
 
 
 
Eventi segnati    0 Inserire un nuovo evento

Nuova funzione

 

Pubblicità

11.10.2014 - The Day of Contemporary Art
 
 

Network

 
 
 
 
 
 
 


Pubblicità

Vuoi partecipare? Iscriviti gratuitamente. Pubblicità su cultura.bz.it
Vuoi partecipare? Iscriviti gratuitamente. Pubblicità su cultura.bz.it
Vuoi partecipare? Iscriviti gratuitamente. Pubblicità su cultura.bz.it




Quando vuoi essere avvisato/a?




.
Ci sono più date. Specifica quale vuoi segnare: